L’importanza di una buona manutenzione alle serrande

L’importanza di una buona manutenzione alle serrande

Perché è importante la manutenzione alle serrande?

Le serrande sono un elemento indispensabile per le abitazioni, i negozi e gli edifici pubblici. Il loro stato deve essere sempre ottimo: i componenti devono rispettare determinati standard, soprattutto di alta qualità.

Ogni impianto o infisso della nostra casa ha costante bisogno di manutenzione. La manutenzione è un aspetto molto importante, che regola lo stato di usura. Quando rimandiamo questo momento, in parte mettiamo a rischio le serrande: perché?

L’importanza di investire sulla manutenzione riguarda essenzialmente la possibile rottura di un componente che compromette la funzionalità dell’impianto.

Contrariamente alla rottura, la manutenzione ha un costo molto più contenuto. In molti si chiedono come sia possibile fare la manutenzione da soli, senza l’aiuto di un professionista. È possibile? Scopriamolo insieme.

Come si fa la manutenzione alle serrande?

Chiunque può eseguire la manutenzione alle serrande: il requisito è che sia un amante del fai da te o comunque si intenda di manualità. Questi due fattori sono indispensabili, perché la manutenzione comunque richiede determinati strumenti e una conoscenza approfondita del settore.

La serranda ha un compito importante: ci protegge dai fattori esterni. Pioggia, grandine, neve, polvere… il problema è che ognuno di questi fattori la usura, ne rovina la facciata e ne danneggia il funzionamento.

Ogni quanto dovremmo controllare le nostre serrande, dunque, per evitare possibili problemi? Di solito, la manutenzione avviene ogni anno. Tuttavia, bisogna osservare anche il grado di usura delle serrande, il loro materiale – legno, PVC, alluminio – e anche quanti anni hanno alle spalle.

Dunque, nel caso in cui la serranda sia piuttosto vecchia è consigliabile controllarla ogni tanto, giusto per essere sicuri che tutto funzioni al meglio.

I due componenti essenziali di una serranda sono le fasce e le molle di bilanciamento. Questi ne regolano il funzionamento e, qualora dovessero essere usurati, potrebbero causare diversi problemi.

Le fasce hanno bisogno di una corretta regolarizzazione, che possiamo eseguire da soli o affidandoci a un professionista del settore. Queste sono responsabili del cedimento del peso della serranda: la conseguenza è che spenderemmo molto di più per sostituirle o ripararle.

Abbiamo menzionato prima le molle di bilanciamento: la rottura di una molla fa apparire la serranda discesa solo in alcuni punti. In questo caso, la situazione è molto delicata e dobbiamo operare in maniera attenta a precisa, onde evitare di rompere del tutto la serranda e dovere pagare un preventivo maggiore di quanto immaginato.

Chi chiamare per la manutenzione: i nostri consigli

Chi dobbiamo chiamare per la manutenzione delle serrande, se non siamo in grado di farlo da soli? Vi abbiamo spiegato quali sono i due componenti più importanti di una serranda, gli stessi che hanno bisogno di maggiore controllo.

Per eseguire una corretta manutenzione, vi serviranno alcuni strumenti del fabbro e molta pazienza. In caso di rottura, o di manutenzione, è proprio la figura professionale del fabbro che ci tornerà utile e che riparerà le nostre serrande.

In questo articolo abbiamo voluto spiegarvi il perché è così importante eseguire una manutenzione perfetta e con scadenza annuale. Purtroppo, la rottura di una serranda è abbastanza frequente: con la manutenzione, possiamo prevenire i numerosi problemi elencati.

Qualora la serranda cigolasse, faticasse a salire o sembrasse storta, è il momento di farla controllare e di cambiare il componente che genera questi problemi. Dovrete rivolgervi, a questo punto, al Pronto Intervento Fabbro.

Il suo compito è di eseguire non solo la manutenzione, ma di riparare urgentemente le serrande che si sono rotte. Il Pronto Intervento Fabbro opera, soprattutto nelle grandi città, 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Segnatevi il suo numero e telefonate all’assistenza in caso di problemi con le serrande o di richiesta di manutenzione.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi