Alcune idee per proteggere la casa al mare

{CAPTION}

La casa al mare è un sogno di molti italiani. La casa al mare è per eccellenza una seconda casa e come tale rimane inabitata per molti mesi all'anno e pertanto alla mercé di eventuali malintenzionati e balordi. In questo articolo insieme al blog arredamento Arredamento e Dintorni vedremo alcuni consigli per proteggere la casa al mare quando non ci siete.

Per prima cosa prima di ripartire controllate bene, finestre e porte anche quelle secondarie. In particolare controllate bene che non vi siano tende, tappeti o sporcizia che ne pregiudichino la corretta chiusura. Evitate inoltre di evitare le cosiddette “chiavi di riserva” sotto zerbini, dentro vasi e via dicendo…

Evitate di coprire le porte con tende da sole, in quanto questo offrirebbe ai ladri un ottimo nascondiglio dietro al quale operare indisturbati senza essere visti dall'esterno. Allo stesso modo verificate che eventuali arbusti o alberi nascondano la porta alla vista dei vicini e soprattutto della strada.

L'illuminazione è un altro fattore chiave per far desistere eventuali mal intenzionati. Poichè non sarebbe costoso lasciare una luce o un lampione acceso tutto l'inverno, potete sempre installare una luce con sensore di movimento. Sarà il migliore compromesso tra economicità e sicurezza.

Chi è disposto a fare un investimento di una certa entità e si trova a dover controllare una proprietà con giardino potrà pensare all'installazione di un antifurto perimetrale.

Spesso anche finti dispositivi di video sorveglianza possono rappresentare un ottimo deterrente. Installare una finta telecamera nei pressi della porta di ingresso sarà già il primo passo.

Sempre parlando della porta, presso le case al mare è sconsigliabile avere porte di ingresso malconce o obsolete. Meglio installare un portoncino di sicurezza o una porta blindata vera e propria.

Anche per quanto riguarda le finestre vietato averle in cattivo stato, perchè è proprio dalle finestre che spesso si introducono i ladri. Meglio allora sostituirle con serramenti dotati di punti di chiusura multipli e magari placca antiperforazione in corrispondenza della maniglia.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi