Come traslocare una cucina dal piano superiore

Traslocare una cucina dal piano superiore è un lavoro impegnativo che va gestito nella gran parte dei casi chiedendo aiuto ad un'azienda professionista che trasporta grandi mobili. L’operazione può essere completata con uno sforzo minimo e in poco tempo. Una cucina sistemata al piano superiore di un edificio, che va spostata al piano inferiore o in un’altra casa, richiede parecchia attenzione soprattutto se si tratta di un mobile datato.

Consigli per risparmiare

Per evitare di portare con sé mobili che potrebbero non entrare nella nuova casa o che potrebbero rompersi durante il viaggio perché rovinati dagli anni, come le antiche cucine di famiglia è bene fare una selezione iniziale. E’ importante prendere le misure della vecchia cucina e dell’ambiente in cui andrebbe collocata per controllare che tutto combaci perfettamente.

Bisogna anche prendere in considerazione l’ipotesi di tagliare alcuni pezzi del mobile per adattarlo e capire se potrebbe essere adatto anche al resto del design.

Per questo motivo, per cercare di alleggerire il lavoro ed effettuare il trasloco in poco tempo è consigliato scegliere cosa buttare e cosa tenere lasciando direttamente in discarica ciò che non serve. Questo permette anche di risparmiare oltre che tempo anche denaro.

Sopralluogo della ditta di traslochi

Dopo averlo fatto si può procedere con i lavori insieme alla ditta di traslochi seguendo uno schema ben preciso ed una tabella di marcia utile per evitare di vivere momenti di caos, confusione e smarrimento. La tabella di marcia è considerata un punto di riferimento.

La prima fase è l’inscatolamento di ciò che vi è all’interno del mobile che diversamente da cassettiere e armadi va svuotato del tutto, compresi i cassetti. Tutto ciò che è considerato fragile, quindi piatti, bicchieri, va conservato in scatoloni sigillati con sopra indicato il contenuto per avvisare la ditta che bisogna fare particolare attenzione.

Gli sportelli e i cassetti, dopo essere stati svuotati del tutto vanno bloccati con lo scotch per evitare che si aprano in fase di trasporto.

Costi per il trasloco

Se la cucina non può essere scesa dal piano superiore mediante le scale, è consigliato cercare la ditta di traslochi a Benevento che abbia i giusti mezzi per poter effettuare lo spostamento da un balcone o da una finestra abbastanza grande.

Per quanto riguarda i costi del trasloco è impossibile parlare di cifre perché ogni lavoro ha un costo diverso che varia in base alle ore di lavoro richieste, alla distanza da una casa all’altra ecc.