Arredo bagno tutte le tendenze del prossimo 2022

Quali novità seguire quest’anno per l’arredo bagno

Nel corso dei paragrafi di questo articolo saranno elencate e analizzate le nuove tendenze e le novità proposte per arredare il bagno lungo l’arco del 2022, che ormai è alle porte.
Verranno presi in considerazione i colori che saranno di moda nel nuovo anno, lo stile, gli arredi, i mobili più consigliati e tanto altro, in modo da fornire idee diverse e svariati consigli a tutti coloro che cercano uno spunto per l’arredo bagno.

I colori e stili di tendenza per il 2022

I colori consigliati per il bagno e di tendenza per il nuovo anno restano, per lo più, i classici immancabili tenui e neutri. Molto usati saranno anche i colori luminosi, oppure tendenti a colori che richiamano la natura, magari color legno o pietra chiara. D’altronde è risaputo che questi sono solitamente le tonalità che si preferiscono per il bagno in quanto contribuiscono a creare una sensazione di pulizia e ordine.
Per ciò che riguarda lo stile a cui ispirarsi, si tratta di una scelta molto soggettiva e personale. Spesso, negli ultimi anni, ci si ispira allo stile nordico, armonioso e minimalista, altrimenti, per l’arredo bagno 2022 ci si può rifare anche a stili orientalizzanti, che richiamano l’amore per la natura, la scelta di materiali sostenibili, colori per lo più neutrali, aggiunte di oggetti d’arredo dorati, specchi e sanitari dalle linee e dalle forme originali.

Consigli sui materiali

Per quanto riguarda i materiali per arredo bagno 2022 si ricercheranno quelli a basso impatto negativo sull’ambiente ed ecosostenibili, vista la sempre maggior cura e attenzione che giustamente si ha nei riguardi del pianeta. Consigliati, quindi, sono materiali quali il legno, la pietra, il vetro.
Si prediligeranno materiali dai colori neutri e luminosi, chiari e sobri, in modo da avere una base, costituita da pavimento e muro, elegante e chiara per poi, in caso, sbizzarrirsi con l’arredamento, anche se per il bagno, a differenza di altre stanze, si tende a restare su arredi dai colori tenui e a giocare più su linee e forme originali.
I pavimenti preferiti saranno le classiche piastrelle, con rivestimenti a mosaico, oppure un’alternativa più originale può essere costituita dalla resina o dal microcemento. Anche il parquet, solitamente usato in abbondanza in altre stanze e non nel bagno in quanto potrebbe rovinarsi con l’acqua, in realtà, potrebbe essere utilizzato, e anzi, lo si ritrova in molte immagini e consigli per bagni moderni e innovativi.

Mobili moderni per il bagno 2022

Tra le novità proposte per l’arredo bagno 2022 non possono mancare mobili originali, innovativi e moderni, dallo stile, però, classico, sobrio ed elegante. A tal proposito, sono consigliate le nuove vasche da bagno moderne del produttore Kerasan che presenta una linea di vasche innovative, dalle forme sinuose e raffinate che danno sicuramente un tocco diverso dal solito bagno classico con doccia o vasca a muro. Infatti, sono proposte vasche da porre al centro della stanza, vasche ovali, rotonde, rettangolari o quadrate, vasche dal design originale caratterizzate da una modernità materica, estetica e funzionale e vasche vintage dal fascino unico e intramontabile. Queste ultime vasche sono perfette per dare al bagno una sfumatura retrò che ricorda anni ormai passati, ma che inserite in una stanza dall’arredamento e dai colori giusti è un ottimo oggetto d’arredo diverso e intrigante.
Le docce proposte per il nuovo anno, invece, sono moderne e minimal. Infatti, ormai si preferiscono le docce grandi e ampie, in modo da risultare più comode e, soprattutto, a filo pavimento per percepire un bagno più spazioso.
Verranno consigliati sanitari sospesi, che garantiscono leggerezza e una sensazione di ordine e pulito.