Un bagno nuovo

Nell'anno 2018 , presso gli arredatori di interni e i numerosi designers, era stato visto con interesse il considerare qualsiasi oggetto domestico un qualcosa di non invasivo, minimal, che non si proponesse come protagonista indiscusso all’interno dell’ambiente. Geometrie pure e colori non accesi sono state le keywords del design 2018. Cosa sorprenderà invece questo nuovo anno ? Alla luce di un’imminente ristrutturazione e di un cambiamento domestico, come ci si deve comportare nei confronti della propria dimora? Sebbene tutti gli ambienti godano della stessa importanza, un occhio di riguardo va sempre indirizzato verso il bagno, concepito da tutti come luogo del relax. Sobrio ma non eccessivamente minimale: le nuove mode che  interesseranno il vostro bagno saranno sobrie ma allo stesso tempo accattivanti. Per di più, se state prendendo in considerazione l’idea di un ammodernamento, consultate esperti nel settore come gli impiegati di Edil Domus, che si occupano specificatamente del rifacimento bagno a Roma.

Le tendenze 2019

L'arredo del bagno è un welcome della propria casa e, a causa del fatto che è per definizione un ambiente di servizio,tutti i vostri ospiti ci si recheranno almeno una volta. Motivo per cui: come volete presentarvi per cui ai vostri amici il sabato sera? Se siete completamente dubbiosi se tingere le pareti del vostro bagno o rivestirle interamente, sappiate che gli standard del 2019 prevedono un abbondante impiego delle lastre di pietra artificiale. Se vi state chiedendo la motivazione, questa è da individuare nelle proprietà chimico-fisiche di queste lastre. Esse sono capaci di garantire un’ottima resistenza all’usura quotidiana che intaccherà il vostro bagno, propongono un’agevole facilità di pulizia e efficaci proprietà antibatteriche. Il gres porcellanato è un trend nonostante la sua sottile fattura ed è un ottimo materiale accostabile a colori freddi, i quali danno una percezione asettica del vostro ambiente.

Le piastrelle

Un’attenzione di riguardo va sempre indirizzata alle piastrelle del vostro ambiente, le quali devono essere decorose ma anche non troppo complicate da pulire, considerato che il vapore sarà sempre nell’aria all’interno del bagno. Le piastrelle grigie, bianche e ad effetto marmo sono un’ottima soluzione tra quelle più gettonate per i pavimenti del bagno e, nel caso in cui si volesse dare un tocco di vitalità, anche i colori della scala pastello sono un’ottima soluzione per il vostro restyling: marsala, rosa pastello e giallo canarino possono rigenerare la vostra quotidianità, non solo sulle piastrelle ma anche sui numerosi accessori impiegati nell’arredamento generale del vostro spazio che esalteranno il suo cambio di look.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi