Cucina armadio : la cucina armadio a scomparsa

Non sempre è possibile avere un angolo cottura funzionale e separato dalla zona pranzo o dal living, e non a tutti piace la cucina a vista. L’ottimizzazione dello spazio in una casa piccola è fondamentale. Sia che stiamo parlando di un monolocale dove si vive, sia la casa per le vacanze o una tavernetta o ancora un ufficio da arredare, la cura per i dettagli è necessaria. Una volta, il mobilio per le case piccole era molto costoso in quanto andava fatto tutto su misura, motivo per cui molti condomini si accontentavano di vivere in un ambiente spoglio con soltanto lo stretto necessario per vivere. Oggi giorno finalmente esistono molte idee per arredare un monolocale senza rinunciare ad un design accattivante e ad un ambiente semplice ma fine. Quando si possiede un’unica stanza la quale deve essere adibita sia a zona living che a cucina, risulta impossibile sfruttare l’ambiente per ricreare entrambe le esigenze. Ecco perché vengono in soccorso la cucina armadio. Questa particolare tipologia di monoblocco di cucina è formata da un armadio con ante scorrevoli, la quale al suo interno possiede la cucina con tutti gli accessori di una cucina tipica. La cucina armadio a scomparsa è ideale per razionalizzare lo spazio, ricavando un armadio che completa l’arredo del tinello e all’occorrenza che si trasformi in cucina per il tempo necessario che occorre la preparazione del cibo. I vantaggi di questo tipo di mobilio sono molti, per esempio la praticità, la maggiore facilità di manutenzione dei singoli pezzi essendo blocchi indipendenti, l’affidabilità, la robustezza, la cura nei particolari (ottimizza gli spazi in maniera intelligente mantenendo la particolarità del disign), l’igienicità (essendo una cucina mobile, gli zoccoletti e tutte le parti che scorrono possono essere pulite di sovente rispetto alle cucine ad incasso) e ancora varietà nella scelta dei materiali e del colore, qualità del prodotto e altro ancora. I prezzi sono abbordabili per ogni tipo di esigenza, ci sono le versioni più economiche e quelle più costose. La differenza di costo dipende dalle dimensioni scelte, dalla colorazione e dalla marca degli elettrodomestici scelti. Le dimensioni standard delle cucine ad armadio sono indicativamente 109 cm di lunghezza e 60 cm di profondità. Ovviamente le dimensioni possono essere maggiori; tutto dipende dallo spazio a vostra disposizione. Molti siti di mobilio online permettono di richiedere un preventivo online per farsi un’idea del prezzo che si andrebbe a spendere, personalizzando a vostra scelta gli spazi adibiti a questo monoblocco, scegliendo addirittura colori e materiali.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi